Segnaposto

Ricordando Violetta



Maggiori informazioni

Descrizione prodotto

Questa nuova Fantasia dalla “TRAVIATA” di Giuseppe Verdi (1813-1901), si distingue dalle tante già in circolazione per l’efficace strumentazione del Maestro Angelo Creonti e per la scelta di compendiare, in un brano di durata non eccessiva, i momenti fondamentali dell’opera, imperniati sul personaggio di Violetta: il “Preludio” all’atto I”, il “Coro Dei Mattatori”, il toccante “Addio Al Passato” e, per finire, il travolgente “Brindisi”.

Note:
Organico: Media Banda
Difficoltà: Medio Facile
Durata: 11:06

(fantasia)

Ascolta
      RICORDANDO VIOLETTA

Informazioni aggiuntive

Elaboratore

A. Creonti

Articolazione brani

Fantasie Operistiche