Segnaposto

Antologia Verdiana

Disponibile in: , .

Autore:
G. Verdi
Elaboratore:
L. Puccio


Maggiori informazioni

Descrizione prodotto

Giuseppe Verdi bicentenario della nascita (1813-2013) il più amato tra i compositori italiani. Durante i fermenti politici del 1840, Verdi si manifestò fervente patriota. Condividendo l’aspirazione contro l’oppressore austriaco, ebbe fede nell’Italia libera e le sue opere sono piene di richiami a questi sentimenti. Diversi cori delle sue opere divennero per gli italiani inni patriottici della libertà.

1) Il Trovatore – Parte seconda La Gitana
2) La Traviata – Coro di Zingarelle finale II
3) Nabucco – Coro di Schiavi Ebrei (Va’ Pensiero)
4) Ernani – Coro d’Introduzione Atto I

Note:
Organico: Media Banda
Difficoltà: Medio Difficile
Durata: 13:20

(fantasia di cori)

 

Informazioni aggiuntive

Autore

G. Verdi

Elaboratore

L. Puccio

Articolazione brani

Fantasie Operistiche